Ciao Dottor Maso

Se n’è andato Gianni Maso per tanti medico di campo del Petrarca Rugby e stimato ortopedico. Appena un anno fa aveva perso la moglie Giuly e da alcuni mesi gli era stata diagnosticata una forma tumorale che non gli ha lasciato scampo. Da una settimana era ricoverato all’ospedale di Piove di Sacco, il paese dov’era nato 82 anni fa. Lascia i figli Antonio e Gianpiero (per tutti Ghigo), entrambi cresciuti come giocatori nel Petrarca e molto conosciuti nell’ambiente ovale rispettivamente come allenatore e fisioterapista. Apprezzato per la grande disponibilità e generosità nell’aiutare atleti tuttoneri, Maso è stato parte integrante del Petrarca dei primi scudetti conquistati negli anni 70’. Sempre in quel periodo, per la sua passione e professionalità, ha ricoperto la figura di medico anche per la Nazionale italiana e per i Dogi. Cresciuto a Piove di Sacco si era trasferito presto a Padova lavorando principalmente all’interno dell’allora Cto, poi ribattezzato ospedale Sant’Antonio, a parte un breve periodo all’ospedale di Conselve. In pensione da una decina d’anni, nell’ ultimo periodo di attività aveva collaborato anche con la clinica Villa Maria.

S.V.

Fonte dal web

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *