Come da tradizione ormai consolidata prima del derby tra Rovigo e Petrarca che ieri 04 marzo si fronteggiavano per l’ edizione n. 158, si sono incontrate allo stadio Battaglini le rappresentative over 35 delle due squadre.    Il confronto svoltosi nel più puro “spirito old”  tra le due compagini condotte dall’ inossidabile Franco Baraldi da una parte, e da “bananaAngelo Visentin dall ‘altra, si è concretizzato con una partita divisa in due tempi dall’aspetto completamente diverso tra loro.    Nella prima frazione  le due squadre si sono espresse su livelli di gioco sostanzialmente equivalenti, avendo i Petrarchi sciupato malamente alcune occasioni per segnare che si erano abilmente costruite, e non riuscendo gli old Rodigini a concretizzare le proprie potenzialità grazie anche alla pressione difensiva degli avversari. Nella seconda metà della partita invece, la miglior freschezza atletica e la migliore organizzazione dei Rosso-blu hanno preso il sopravvento ed hanno consentito al Rovigo di concludere in meta alcune brillanti azioni.   Al di là del risultato, che nella categoria old non conta, gli storici ex-avversari, ora sostanzialmente amici, hanno colto ancora una volta il pretesto del  “derby vero”  per potersi ritrovare su di un campo di gioco tutti uniti dalla stessa passione per lo sport e dallo stesso amore per il rugby….

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *